I giovedì di ICOM Italia | NFT (Non-Fungible Token) e musei

Abbiamo chiuso il 2022 con un Giovedì di ICOM Italia dedicato a NFT e Musei. Dopo aver esplorato il mondo del Metaverso, anche su mandato di quanti avevano partecipato attivamente alla charrette, realizzata nel primo semestre di quest’anno e dedicata a The power of musems, non potevamo non affrontare il tema NFT, con le sue luci e ombre.

Lo abbiamo fatto con Cristina Manasse, Avvocato di Milano e membro del nostro Gruppo di Ricerca “Digital Cultural Heritage”, che recentemente si è impegnata nell’organizzazione del Convegno “Il mondo in chiaroscuro degli NFT, tra incertezze e nuovi scenari” – tenutosi il 17 e 24 novembre scorso – con il Centro Studi ODCEC (Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili) e ha raccolto importanti feedback sul tema anche in occasione di vari appuntamenti di approfondimento in cui è stata relatrice.

Come di consueto, anche in questo caso l’obiettivo di ICOM Italia è stato esplorare rischi e opportunità di nuove tecnologie, confrontandoci con esperti che possano guidare i Musei e i professionisti museali a compiere scelte adeguate e consapevoli.

I Giovedì di ICOM Italia sono appuntamenti online.

 

PROGRAMMA
(scarica in PDF)

17:00-18:30

 

Benvenuto
Michele Lanzinger| ICOM Italia, Presidente


Per capirne di più!

Barbara Landi | ICOM Italia, Responsabile comunicazione, eventi e progetti speciali

intervista

Cristina Manasse | Avvocato, Milano e ICOM Italia, Membro del Gruppo di Ricerca “Digital Cultural Heritage”

 

NFT – Incrocio tra il museo e un’artista
Aleksandra Ostapova | Restauratrice e artista

 

Conclusioni
Valeria Arrabito | ICOM Italia, Segretario Generale


Dibattito

Scarica le presentazioni dei relatori:

NFT – Incrocio tra il museo e un’artista 
Aleksandra Ostapova | Restauratrice e artista
Generative Art per saperne di più:
https://fb.watch/hs3JIO7lFU/
https://aiartists.org/mario-klingemann