Musei e paesaggi culturali in Valle d’Aosta e Piemonte | Aosta | 17 giugno

 Regione autonoma Valle d'Aosta

e ICOM Piemonte e Valle d’Aosta

invitano all’incontro

Musei e paesaggi culturali in Valle d’Aosta e Piemonte

Musei, castelli e aree archeologiche
 

Parco archeologico e Museo dell'area megalitica di Saint-Martin-de-Corléans

Aosta, Corso Saint-Martin-de Corléans 258

17 giugno 2017, ore 10.30

Dopo l’appuntamento di un anno fa ad Asti, prima occasione di confronto sull’articolato panorama locale, prosegue la riflessione su Musei e paesaggi culturali. Al centro dell’approfondimento la Valle d’Aosta e, con un irrinunciabile collegamento all’eccezionale esempio che ospita l’incontro, le aree archeologiche, strumento per la ricostruzione dell’ambiente antico e paesaggio in se stesse.

La giornata sarà anche occasione per rafforzare il legame tra ICOM Italia e la comunità museale della Regione autonoma Valle d’Aosta.

 A breve il programma definitivo della giornata.

  • Premio di architettura Smart Building

    Smart Building Expo, in collaborazione con la rivista The Next Building, promuove il Premio Smart Building 2017 per dare rilievo e visibilità al concetto di edilizia smart. Il Premio è rivolto a committenti, progettisti, costruttori che rendono possibile lo sviluppo dell’intelligenza in termini di connessione, efficienza, servizi e prestazioni dando forma all’innovazione nell’u…

    Leggi tutto...

  • ICOM ANNUAL REPORT 2016

    In 2016, the International Council of Museums (ICOM) celebrated its 70th anniversary. This milestone coincided with the 24th ICOM Triennial General Conference, held in July in Milan.  Check it there

    Leggi tutto...

  • Lombroso Museum Case: positive sentence of the Italian Court of Appeal

    Following a 2012 negative sentence of the Court of First Appeal, in May 2017 a sentence of the Italian Court of Appeal has finally stated that the Lombroso Museum of Turin's University has the legal right to exhibit the skull of the brigand Giuseppe Villella. On the study of this skull, Cesare Lombroso developed the erroneous theory of atavism, which held that criminality was…

    Leggi tutto...