Verona abbraccia Matelica | Adotta un museo

In occasione del Congresso mondiale degli Amici dei Musei (Mantova-Verona, 18-21 maggio) le associazioni degli Amici dei Civici Musei di Verona e di Mantova hanno generosamente aderito all’invito dei Musei d’Arte Monumenti del Comune di Verona, diretti da Margherita Bolla, di aiutare il Museo Piersanti di Matelica, nelle Marche, colpito dal terremoto del 2016, afflitto da molti danni e chiuso per inagibilità.

L’associazione degli Amici dei Musei, presieduta a Verona da Isabella Gaetani Di Canossa e a Mantova da Italo Scaietta, ha così finanziato il restauro del dipinto Madonna con il Bambino e san Giovannino di Sebastiano Conca (1680-1764), danneggiato dai calcinacci e dalla polvere degli intonaci caduti col sisma. Il restauro è stato eseguito da Angela Allegrini, d’intesa col Museo Piersanti, che ha quindi concesso al Museo di Castelvecchio di esporre la splendida opera in sala Boggian, dal 20 maggio al 27 agosto 2017

L’esposizione è curata da Ettore Napione per il Museo di Castelvecchio e dal sindaco di Matelica, Alessandro Delpriori, chiamato ad intervenire al G7 della Cultura a Firenze lo scorso 31 marzo e diventato un riferimento per la salvaguardia dei beni culturali nelle zone del terremoto. 

La mostra intende contribuire a sensibilizzare sulla condizione dei beni culturali nelle zone colpite dal terremoto, ricordando anche l’impegno dei tecnici del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, in particolare della Soprintendenza archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Verona, Rovigo e Vicenza.

Il restauro partecipa all'iniziativa Adotta un museo, promossa da ICOM-Italia. 

Informazioni
Museo di Castelvecchio
corso Castelvecchio 2, 37121 Verona
Tel 045.8062611
Fax 045.8010729
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  
www.museodicastelvecchio.it