18 maggio 2015 | Giornata Internazionale dei Musei

 


Ogni anno, dal 1977, ICOM celebra l’International Museum Day: importantissimo appuntamento di condivisione internazionale dei valori fondamentali del museo, al di là dei confini geografici e delle disponibilità finanziarie dei diversi Paesi e istituti.

Il tema Museums for a sustainable society –­ Musei per una società sostenibile è dedicato al ruolo che i musei possono avere nel costruire una società sostenibile; oggi, una delle maggiori sfide è infatti adattare i modi di vivere e di sviluppo della società in rapporto alla natura. Questa transizione in direzione di una società sostenibile richiede nuovi modi di agire e di pensare e i musei svolgono un ruolo fondamentale, promuovendo lo sviluppo sostenibile e collaborando, quali laboratori di buone pratiche.

I musei possono inoltre svolgere attività di sensibilizzazione nei confronti dell’opinione pubblica sulla necessità di una società meno dispendiosa, più cooperativa e capace di utilizzare le risorse nel rispetto dell’ambiente.  Il tema del 2015 mira a promuovere la consapevolezza dell’intera società circa le attuali conseguenze dell’azione umana sul nostro pianeta e l’assoluta necessità di cambiare modelli  economici e sociali.

Consulta il sito ufficiale dell' IMD 2015, qui.

Scarica il Press kit, qui.

Scarica il loghi ufficiali qui.

La pagina Facebook internazionale, qui.

La pagina Facebook nazionale, qui.

Scarica il documento contenente le riflessioni redatte dal Comitato Italiano di ICOM e le modalità di promozione dell'International Museum Day in Italia, qui.

Per aiutare a divulgare efficacemente il tema, sono state indicate a livello internazionale alcune azioni con le quali costruire la programmazione degli Istituti museali, individuando nella cultura un prezioso strumento per poter influire sui cambiamenti di stile di vita e su possibili nuovi modelli di produzione e consumo.

Le proposte internazionali sono declinate nella realtà italiana, considerando i percorsi già intrapresi, le questioni già poste con tenacia e coerenza in questo grave e perdurante momento di crisi, non solo economica, al quale il mondo culturale è chiamato a dare possibili e concrete risposte.

ICOM Italia invita quindi i musei non solo ad avviare iniziative di sensibilizzazione delle comunità di riferimento, ma a riflettere sul tema della sostenibilità a partire dalle proprie Istituzioni. Si chiede ai musei di segnalare le iniziative che intendono realizzare ai rispettivi Coordinamenti regionali e a comunicarle entro il 5 maggio scrivendo a:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Dedicato al tema della Giornata Internazionale di Musei è il contributo di Ferdinando Adorno “Efficienza con una coscienza”, in  Museo in-forma | Rivista quadrimestrale della Provincia di Ravenna. Notiziario del Sistema Museale Provinciale, Anno XIX, n. 52, marzo 2015 | www.sistemamusei.ra.it.

Per leggere il contributo di Ferdinando Adorno, qui.

 

 

  • Bandi aperti

    Vi segnaliamo alcuni bandi aperti in diversi Musei italiani: - Museo del tessuto di prato: avviso di selezione per il conferimento di incarico di CO.CO.CO nel ruolo di project officer / communication officer. La scadenza per presentare la documentazione è nedì 30 gennaio 2017 entro e non oltre le ore 12.00. Per maggiori informazioni di Brescia: ione p…

    Leggi tutto...

  • MeP - Censimento Musei e Paesaggi culturali

    Censimento Musei e Paesaggi Culturali 2015Il censimento ei e Paesaggi Culturalil 2015 si è concluso con la selezione di 35 progetti e la segnalazione dei 10 più significativi cui è stata attribuita una menzione speciale. La primizione 20eva permesso di realizzare una prima ricognizione sulla situazione a livello nazionale e di sollecitare nei musei una prog…

    Leggi tutto...

  • Borsa di studio per dipendenti museali | Bibliotheca Hertziana – Istituto Max Planck per la storia dell‘arte

    La Bibliotheca Hertziana – Istituto Max Planck per la storia dell‘arte, Roma, assegna borse di studio trimestrali a onari storici dell’arte, dipendenti museali etti sull’arte italiana nell’ambito della propria attività lavorativa (ad es. la preparazione di una mostra, la stesura di un inventario ecc.).  I borsisti possono usufruire a pieno titolo di tutti gli str…

    Leggi tutto...