Digital Cultural Heritage

Gruppo di ricerca Digital Cultural Heritage ICOM Italia

Il gruppo di ricerca nasce nel 2015 per studiare e realizzare strumenti per sostenere i Musei nella definizione della loro strategia comunicativa online. Il Web offre strumenti efficaci per la comunicazione culturale e per la valorizzazione del patrimonio culturale con le nuove tecnologie che ci permettono di immaginare nuovi contenuti e nuove forme di narrazione ma servono strumenti di monitoraggio, progettazione e aggiornamento.

Contatti
digital.cultural.IcomItalia@gmail.com

Coordinatrice del Gruppo di Ricerca
Sarah Dominique Orlandi

Membri del Gruppo di Ricerca
Gianfranco Calandra, Vincenza Ferrara, Anna Maria Marras, Sara Radice

Referente del Consiglio Direttivo
Tiziana Maffei


2020 – Diritto d’autore/copyright e Licenze libere in ambiente web

Gruppo di lavoro/ Working Group Digital Cultural Heritage

Sara Dominique Orlandi, coordinatrice, Anna Maria Marras, Deborah De Angelis, Pierfrancesco Fasano, Cristina Manasse e Mirco Modolo

Il gruppo di ricerca Digital Cultural Heritage di ICOM Italia ha intenzione di approfondire i temi legati a Diritto d’autore/copyright e Licenze libere in ambiente web, sulla riproduzione di beni culturali per la pubblicazione di contenuti culturali in ambito web. Come primo step, si prevede la  realizzazione e l’elaborazione di un documento FAQ per Musei, biblioteche ed archivi, dal taglio pratico e di facile comprensione. Cercheremo di individuare e dare risposte alle domande che molti dei professionisti dei beni culturali si pongono quasi quotidianamente.

Stiamo inoltre costituendo un gruppo di confronto più ampio con un ruolo fondamentale, di analisi critica e supporto al gruppo di lavoro che possa fornire suggestioni sul tema e  sull’impostazione dell’indagine.

The Digital Cultural Heritage research group of ICOM Italy has been invited to study the themes of Diritto D’Autore/Copyright and Open Licenses on the web related to the reproduction of cultural heritage for publication on the Internet. The first step will be the creation of a FAQ document, easy to understand and ready to use, for Museums, Libraries and Archives. We will try to identify and answer the questions that many cultural heritage professionals are faced with almost daily. 

We will also set up a second group of selected experts, which will play a fundamental role in conducting critical analyses and supporting the working group. This stakeholder group will provide suggestions on relevant topics and research methodology.

E-mail: digital.cultural.IcomItalia@gmail.com


Attività 2020

Rinnovo Convenzione Wikimedia it

Abbiamo contribuito al confronto e aggiornamento precedente convenzione, ora in fase di approvazione dei Direttivi

Nuovo tema di lavoro DIRITTO D’AUTORE, COPYRIGHT E LICENZE APERTE PER LA CULTURA NEL WEB.

Dal 2019 il gruppo si è focalizzato sui temi del copyright, diritto d’autore e Licenze aperte per realizzare strumenti pratici di orientamento e aggiornamento. Il gruppo è composto da Sara Dominique Orlandi, Coordinatrice – Anna Maria Marras – Mirco Modolo – Deborah De Angelis – Pierfrancesco Fasano – Cristina Manasse.

AUDIZIONE SENATO 

Abbiamo sostenuto il Presidente e Direttivo nella stesura del testo dell’Audizione informale di ICOM Italia presso la XIV Commissione permanente (Politiche dell’Unione Europea)  del Senato della Repubblica Italiana  sul disegno di legge n. 1721 (Legge di delegazione europea 2019), Pierfrancesco Fasano del gruppo di lavoro ha partecipato all’audizione.

PUBBLICAZIONE IN PREPARAZIONE

 > 100 domande e risposte per musei, archivi e biblioteche. FAQ: DIRITTO D’AUTORE, COPYRIGHT E LICENZE APERTE PER LA CULTURA NEL WEB.

Il gruppo di ricerca Digital Cultural Heritage lavora alla preparazione di un documento divulgativo:  100 domande e risposte per musei, archivi e biblioteche. FAQ: DIRITTO D’AUTORE, COPYRIGHT E LICENZE APERTE PER LA CULTURA NEL WEB. Il gruppo si sta confrontando con la la comunità italiana ed internazionale per fornire indicazioni pratiche, ad uso di chi opera in musei, archivi e biblioteche, con l’obiettivo di fare chiarezza sulle opportunità e sui limiti normativi legati al riuso e alla divulgazione riproduzione digitale di risorse culturali nel web in ambito italiano ed europeo. Il documento completo sarà presentato entro la fine del 2020.


DA SCARICARE:

WEB STRATEGY MUSEALE. ICOM Italia 2019
IT –  SCHEMA WEB STRATEGY WSS 2019
EN –  WEB STRATEGY SCHEME WSS 2019


TEMI DI RICERCA 2015-2019:

  1. Realizzazione schema di monitoraggio della Web strategy WSS 2019 (it -en)
  2. Sondaggio nazionale sulla Web Strategy museale 2017 ICOM -MiBAC
  3. Disseminazione nazionale ed internazionale dello schema WSS

  1. LO SCHEMA DELLA WEB STRATEGY WSS

Il Gruppo Digital Cultural Heritage di ICOM Italia, ha realizzato uno schema con 17 parametri per analizzare e valutare la Web Strategy dei Musei e dei Luoghi della cultura.

Scopri di più

  1. IL SONDAGGIO NAZIONALE SULLA WEB STRATEGY 

Utilizzando questo schema, nel 2017 è stato realizzato un sondaggio nazionale che ha coinvolto 185 tra Musei e Luoghi di cultura. La convenzione con la Direzione Generale Musei del MiBACT  ha permesso la diffusione nazionale dello schema, ed la raccolta dati per una valutazione statistica dello stato dell’arte della Web strategy museale italiana.

Visita la pagina del sito MiBAC dedicata al progetto.

  1. DISSEMINAZIONE NAZIONALE ED INTERNAZIONALE 

La condivisione e il confronto con la comunità museale italiana ed internazionale viene attuata con la presenza in convegni, con le pubblicazioni e con giornate di studio


Pubblicazioni

Sarah D. Orlandi (2020), Museums Web Strategy at the Covid-19 Emergency Times, Digitcult. Scientific Journal on Digital Cultures

Sarah D. Orlandi, Gianfranco C., Ferrara V. , Marras A. M., Radice S., Bertacchini E., Nizzo V. and Maffei T. (2018). Web Strategy in Museums: An Italian Survey Stimulates New Visions. In Museum International  N°70

Orlandi S. D. (2019), Il Web e la cultura in Dossier Progetto MUSA. Nuove tecnologie e nuovi ruoli nei musei. Rivista “IBC” XXVI, 2 0 1 8 , 4. Scarica 

Sarah Dominique Orlandi, Gianfranco Calandra, Vincenza Ferrara, Anna Maria Marras, Sara Radice. Come monitorare la Web strategy museale? Uno strumento concreto realizzato da ICOM Italia e MiBACT per realizzare un sondaggio presso i musei italiani.  Museo informa. Notiziario del Sistema Museale Provinciale. anno XXI, n° 58 / Marzo 2017. Pg. 25


Convegni

The Law & Digital Cultural Heritage Day | ICOM International | dicembre 2020
Valorizzare il patrimonio culturale attraverso la fotografia in rete | Wikimedia italia | 25 settembre 2020
Convegno Roma | ICOM Italia | novembre 2019
Convegno Velvet Digital Revolution | Bratislava | novembre 2019
Convegno Roma | Italia europa. Nuove sfide per l’educazione al patrimonio culturale | giugno 2019
Convegno Torino | Strategie partecipative per i musei | novembre 2019
Convegno Torino | Digital art and humanities for cultural heritage | marzo 2019
Giornata di studio al Planetario | Roma | febbraio 2018
Incontro di studio | Torino | dicembre 2017
Incontro di studio | Milano | dicembre 2017
Presentazione anticipazioni sondaggio | Roma | novembre 2017
Presentazione Schema di monitoraggio | Ferrara Salone del restauro | 2017


Documenti da scaricare

Anticipazioni sul sondaggio Web strategy 2019
Programma giornata di studio sulla Web strategy
Convenzione di ricerca con MiBAC
Schema Web Strategy – ICOM ITALIA WSS 2019 [ITALIANO]
Web Strategy Scheme – WSS 2019 ICOM ITALIA [ENGLISH]


PARLANO DI NOI

SENATO.IT
Il valore dell’eredità culturale per la società. Il libero riuso della fotografia oltre il tabù del lucro. Tavola rotonda, Museo etrusco di Villa Giulia, Roma, 4 luglio 2017

Tavola rotonda su Il valore dell’eredità culturale per la società. Il libero riuso della fotografia oltre il tabù del lucro

agosto 2017