Le iniziative di aprile dei Soci Istituzionali di ICOM

ICOM Italia comunica le iniziative del mese di aprile segnalate dai suoi Soci Istituzionali.

Emilia Romagna


MIC Museo Internazionale delle Ceramiche – Faenza (RA)

Fino al 28 aprile 2019. Mostra Aztechi, Maya, Inca e le culture dell’antica America. La mostra presenta circa trecento reperti (terrecotte e tessuti) della collezione del MIC di Faenza insieme ad altre opere (propulsori dorati, sculture, stele, ecc.) provenienti dai più importanti musei italiani di antropologia e da due collezioni private.
Fino all’8 maggio 2019. Mostra Il restauro delle maioliche del Museo Correr. Concluso il meticoloso restauro di 18 pezzi provenienti dalla collezione del Museo Correr di Venezia che ha impegnato il MIC di Faenza da giugno dello scorso anno.
Consultare il sito del MIC di Faenza per maggiori informazioni sulla mostra.

Musei Civici di Modena
Le seguenti iniziative rientrano nell’ambito della rassegna “Primavera ai Musei Civici 2019” con itinerari, incontri, spettacoli, laboratori per vivere in modo speciale il Museo, le mostre in corso e svelare aspetti poco noti della città. Sito web dei Musei Civici
5 aprile 2019, ore 18, Palazzo dei Musei, Musei Civici, Ingresso libero e gratuito.“SE VUOI STAR SANO” Leonardo in cucina. In ricordo di Clara Nese Scaglioni, il club “Il Fornello” dona al Museo un piatto settecentesco della manifattura Dallari di Sassuolo. LOCANDINA
6 aprile 2019, ore 17:00. Il ritorno dell’Ushabti. A distanza di 55 anni dal furto che subì la raccolta egiziana del Museo Civico, uno dei più preziosi reperti trafugati, un ushabti in faïence turchese, fa ritorno al Museo. LOCANDINA
7 aprile, ore 16:00 e 17:30. POLVERE DI MUMMIA E SANGUE DI DRAGO. Un laboratorio con le mummie esposte nella mostra Storie d‘Egitto per scoprire la polvere di mummia e preparare pozioni e intrugli. 13 aprile ore 11, anteprima GIARDINI DI CITTA’. Fiori e frutti tra natura e arte. Visite guidate 14 aprile, ore 15 e 16.30
Dal 16 dicembre al 5 maggio 2019, Mostra IO SONO UNA POESIA. Parole sui muri e le arti negli anni sessanta tra Modena e Reggio Emilia. Visite guidate 22 e 25 aprile, ore 10.30 e 16.30. LOCANDINA
Dal 16 febbraio 2019 al 7 giugno 2020, Mostra STORIE D’EGITTO. La riscoperta della raccolta egiziana del Museo Civico di Modena. LOCANDINA
© Foto 1973 ALSA sas/Milano. Modena, collezione privata

Museo Magi’900 – Pieve di Cento (BO)
Mostra dal 13 aprile al 31 luglio 2019. De Chirico oltre il quadro. Manichini e miti nella scultura metafisica. Inaugurazione sabato 13 aprile alle ore 17.
Per presentare al pubblico un importante nucleo composto da 19 sculture in bronzo di Giorgio de Chirico, recentemente acquisite nella collezione permanente del MAGI’900 insieme a pregevoli opere grafiche, il museo propone un allestimento particolare, che intende mettere in relazione le rappresentazioni bidimensionali e la loro restituzione a tutto tondo.
Consultare il sito del Museo Magi 900 per maggiori informazioni sull’iniziativa.

Lazio


Accademia Nazionale di San Luca – Roma
12 aprile 2019  a partire dalle 9:30, Dopo il Grand Tour. Riferimenti, Revisioni, Ritorni. IX edizione del “Grand Tour del Terzo Millennio. Ricerche di storia dell’arte e dell’architettura di borsisti e artisti stranieri a Roma” – Giornata di studi. LOCANDINA e Sito web iniziativa
16 aprile 2019  ore 17:30, Presentazione del volume Pelagio Palagi Décorateur des palais royaux de Turin et du Piémont (1832-1856) (Editions Mare et Martin Arts, 2018). Presentazione del volume di Bertrand de Royere. Sito web iniziativa e LOCANDINA
17 aprile 2019 ore 18, Presentazione del volume Dipingere in copia. Da Roma all’Europa (1750-1870). I Teorie e pratiche (Roma, Campisano editore 2018). Presentazione del volume di Carla Mazzarelli. Sito webLOCANDINA
Foto: Courtesy Accademia Nazionale di San Luca, Roma

ANISA – Associazione Nazionale Insegnanti di Storia dell’Arte
10 aprile 2019, dalle ore 15 alle 17, presso l’Istituto Centrale per la Grafica in Via della Stamperia 6, Roma. Secondo incontro sul tema: Storia della Grafica e delle Tecniche di Incisione   rivolto a docenti di storia dell’arte e discipline artistiche. E’ la prima attività di formazione prevista dalla Convenzione firmata il 6 febbraio 2019  tra Anisa e Istituto Centrale per la Grafica. Maggiori informazioni sul sito web di ANISA

Istituto Svizzero di Roma
Dal 28 marzo al 30 giugno 2019. La prima mostra personale in Italia dell’artista Sylvie Fleury Chaussures italiennes.
Il titolo della mostra è connesso, seppur non limitato, a un importante lavoro intitolato Retrospective: si tratta di una scarpiera nella quale l’artista ha inserito le sue scarpe con tacco alto più stravaganti, indossate durante i vernissage e le sue performance riepilogando, in parte, l’idea alla base della mostra. Per la sua personale a Roma, Sylvie Fleury occuperà le sale espositive fino a giugno, con Retrospective e altri lavori provenienti dalla sua prolifica produzione: opere realizzate appositamente per la mostra convivono insieme ad altre tra le più rappresentative.
Consultare il sito dell’Istituto Svizzero di Roma per maggiori informazioni sull’iniziativa. LOCANDINA

Keats-Shelley House – Roma

11 aprile 2019, dalle 18:00 alle 19:30. BOB GELDOF READS FROM THE LETTERS AND POEMS OF JOHN KEATS. In lingua inglese, partecipazione solo su prenotazione, maggiori informazioni sul sito del Keats-Shelley House
12 aprile 2019 dalle 16:00 alle 18:00, Here Lies One Whose Name Was Writ …  Keats and Water: an afternoon of reading and conversation. In lingua inglese, raccomandata la prenotazione, maggiori informazioni sul sito del Keats-Shelley House

Lombardia


Accademia Carrara – Bergamo
Dal 25 aprile al 21 luglio 2019, evento espositivo RE • M MANTEGNA BERGAMO
Nuovamente attribuita al Maestro del Rinascimento veneto, recentemente restaurata e presentata a Londra e a Berlino, La Resurrezione di Cristo di Andrea Mantegna torna in Accademia Carrara, cuore di un evento espositivo innovativo. Un’esperienza di visita multimediale e immersiva, per sognare a occhi aperti, incontrare e vivere la grande scoperta dell’arte. La prima proposta multimediale immersiva inserita in un percorso museale; l’occasione irripetibile di vivere i luoghi e i momenti della “scoperta”, per vedere da vicino la tavola di Andrea Mantegna, per conoscerla, per osservarla insieme ai tanti capolavori del Museo, dove sarà accolta. Per maggiori informazioni consultare il sito web dell’iniziativa
©Foto Linoolmo Studio

Castello Sforzesco – Milano
9 aprile 2019, ore 17:30. Milano, Castello Sforzesco, Sala conferenze “A.Bertarelli”. Presentazione del catalogo Gli Avori del Museo Nazionale del Bargello edito da Officina Libraria. Sito web

 

Ente Villa Carlotta – Tremezzina (CO)

Dal 30 marzo al 14 aprile 2019. Mostra di Silvana Rava. Natura dipinta
3 aprile ore 15:00. Incontra il Direttore per scoprire il il volto nascosto di Villa Carlotta
6 e 7 aprile 2019 ore 10:30/ 14:00. Camelie sul Lario – Bellezza fai da te: dalla camelia alla Biocosmesi |Visita alle collezioni di camelie e laboratorio Biocosmesi
Dal 12 aprile al 9 giugno 2019. Chiare, fresche e dolci acque. Viaggi fotografici sul Lago di Como
14 aprile 2019 ore 15:00. Il Secolo d’oro a Villa Carlotta. Percorso tematico alla scoperta dei primi proprietari della dimora tremezzina
Dal 18 aprile al 16 giugno 2019. Viaggio nelle collezioni. Il risveglio del giovin signore
22 aprile 2019. Caccia al tesoro botanico di Villa Carlotta. In collaborazione con Grandi Giardini Italiani, ore 11:00 età 3-5 anni, ore 14:30 età 6-12 anni, ore 16:30 età 6-12 anni. In occasione di Pasquetta Villa Carlotta organizza una giornata molto speciale per famiglie e bambini. I piccoli esploratori potranno svolgere tante attività divertenti e stimolanti e mettersi in gioco in una caccia al tesoro fra parco e museo.
30 aprile ore 15:00. Incontra il giardiniere di villa per scoprire i segreti della cura di diverse essenze botaniche
Per informazioni e prenotazioni, consultare il sito o contattare lo staff di Villa Carlotta

Fondazione Arnaldo Pomodoro – Milano 
6 aprile 2019 ore 12:15, MiArt, Viale Scarampo. Va Edizione del “Premio Arnaldo Pomodoro per la Scultura” – Cerimonia di proclamazione e Simposio sulla scultura contemporanea. La Fondazione dal 2006 assegna il suo riconoscimento a un artista tra i 25 e i 45 anni la cui ricerca esprima una riflessione sull’idea stessa e sulla pratica della scultura, ovvero un contributo significativo allo sviluppo della scultura nella sua contemporaneità. LOCANDINA e programma.

6 aprile 2019, Visite guidate e laboratori nello Studio di Arnaldo Pomodoro, ore 10:30 (laboratorio colata di gesso per bambini) ore 14:30 (laboratorio colata di gesso per adulti),  ore 17:00 (visita guidata per adulti). Sito web
10, 11, 12, 17, 18, 23 aprile 2019, Visite guidate al Labirinto di Via Solari 35. Ingresso nel Labirinto è un’installazione ambientale di circa 170 mq realizzata da Arnaldo Pomodoro nell’arco di sedici anni, dal 1995 al 2011, come riflessione e sintesi del proprio percorso di artista. Per prenotazioni e biglietti visitare il sito web della Fondazione.
Fino al 31 maggio 2019, Mostra Project Room #10 – Sophia Al-Maria. Mirror Cookie. Le Project Room sono l’iniziativa con la quale la Fondazione intende esplorare le ultime tendenze della scultura contemporanea. Mirror Cookie di Sophia Al-Maria è l’installazione dove il visitatore si trova immerso in un ambiente bianco circondato da specchi, con al centro uno schermo di tre metri. LOCANDINASito web della mostra
©Foto di Dario Tettamanzi

Fondazione Stelline – Milano
Dal 2 aprile al 30 giugno 2019, mostra “L’Ultima Cena dopo Leonardo” .
Alla Fondazione Stelline di Milano sei figure chiave della scena artistica contemporanea per una grande mostra internazionale che celebra la contemporaneità dell’opera e del pensiero di Leonardo. Anish Kapoor, Robert Longo, Masbedo, Nicola Samorì, Wang Guangyi, Yue Minjun hanno riletto il tema dell’Ultima Cena a partire dalla raffigurazione che ne ha dato Leonardo, in un originale dialogo tra oriente e occidente. COMUNICATO STAMPA e LOCANDINA

MUMAC Museo della Macchina per Caffè Gruppo Cimbali – Binasco (MI)
Domenica 14 aprile 2019 apertura straordinaria in occasione della Design Week di Milano, con inaugurazione del murales “Street Art Coffee Inspired Act II”, realizzato da un gruppo di giovani writer locali sul muro di cinta del Museo e di Gruppo Cimbali. La narrazione della filiera del caffè è il tema dell’opera, dal chicco alla tazzina: un progetto avviato lo scorso anno che consente di coniugare l’espressività artistica dei writer e il rispetto per il decoro urbano, in sinergia con l’amministrazione locale, che ha sostenuto il progetto dall’inizio. Apertura per visite libere e gratuite dalle 14:00 alle 17:30; alle 15:30 visita guidata gratuita. Sito web dell’iniziativa e LOCANDINA.
Sempre in occasione della Design Week 2019, dal 10 al 13 aprile MUMAC partecipa alla mostra “In principio era la matita Disegnare il progetto” del Circuito Lombardo Musei del Design presso l’Archivio Giovanni Sacchi di Sesto San Giovanni (MI): MUMAC arricchisce i contenuti dell’esposizione con i disegni e i progetti d’archivio della prima macchina per caffè espresso progettata da Angelo Moriondo nel 1884. Dal 10 al 13 aprile, dalle 10 alle 22. Inaugurazione 10 aprile, 18.30.

MUST Museo del territorio vimercatese – Vimercate (MB)
13 aprile 2019, FARE MONDI: TRA ARTE, SCIENZA E ROBOTICA – Corso di aggiornamento, giornata dedicata  alla conoscenza della robotica educativa, uno strumento didattico trasversale per imparare facendo e applicare il pensiero computazionale a differenti contesti. Robot didattici come mediatori di conoscenze, di relazioni e di scambi. Per informazioni e iscrizioni contattare il Museo, Artebambini e visitare il sito del MUSTLOCANDINA
-14 e 28 aprile 2019. Visite guidate a Villa Gallarati Scotti e Villa Borromeo di Oreno e agli edifici religiosi del centro storico di Vimercate promosse dal MUST Museo del territorio. Comunicato Stampa

Pirelli HangarBicocca – Milano
3 aprile 2019 ore 19:00, Inaugurazione della mostra “Remains” di Sheela Gowda, ingresso libero. Sito web
6 aprile 2019 ore 11:00, From Distance to Intimacy, Conversazione itinerante tra Jessica Morgan e Sheela Gowda. Ingresso libero fino ad esaurimento posti. Consultare il sito web di Pirelli HangarBicocca per maggiori informazioni sull’iniziativa.
© Foto: Lorenzo Palmieri, Courtesy Pirelli HangarBicocca.

Regione Lombardia – Milano

15 aprile 2019, Sala Biagi, Palazzo Lombardia, Milano. Cerimonia di consegna delle targhe e dei diplomi agli istituti museali che hanno ottenuto il riconoscimento regionale con i provvedimenti approvati nel 2018. L’incontro sarà anche occasione di confronto e dibattito su temi di interesse professionale. LOCANDINA

Piemonte


Museo delle Antichità Egizie di Torino
Dal 13 marzo 2019 al 6 gennaio 2020, mostra Archeologia Invisibile. Lo scopo dell’allestimento è illustrare principi, strumenti, esempi e risultati della meticolosa opera di ricomposizione di informazioni, dati e nozioni resa oggi possibile dall’applicazione delle scienze alla propria disciplina e, in particolare, allo studio dei reperti. Consultare il sito del Museo per maggiori informazioni sull’iniziativa. LOCANDINA
© Foto Museo Egizio

Museo Nazionale del Cinema – Torino
Fino al 20 maggio 2019, Mostra Gulp! Goal! Ciak! Cinema e Fumetti. La mostra multimediale Cinema e Fumetti alla Mole Antonelliana presenta le analogie e le differenze del linguaggio cinematografico e di quello dei fumetti in oltre cento anni di storia, con l’esposizione di tavole originali dei più importanti fumetti, postazioni interattive e proiezioni. Ulteriori informazioni e prenotazioni sul sito del Museo.
Dal 24 al 28 aprile 2019, 34° Lovers Film Festival, Torino LGBTQI Visions, Cinema Massimo. Primo Festival di cinema gay italiano e tra i più importanti a livello internazionale, Lovers Film Festival, racconta attraverso il cinema le diversità e la complessità dei rapporti umani, ma anche la profonda attenzione per la comunità LGBTQI, offrendo punti di vista narrativi nuovi e visionari sulla realtà contemporanea. Sito Web

Sardegna


Musei Civici di Cagliari
Dal 10 febbraio al 30 giugno, GALLERIA COMUNALE D’ARTE, “OPERA SOLA-MARIA LAI: Donne al setaccio”. La Galleria propone una mostra che prevede l’esposizione a rotazione di quattro opere dell’artista, corredate da un ricco apparato. Il progetto è realizzato in collaborazione con l’Archivio Maria Lai, la Fondazione Stazione dell’Arte e con Magazzino Italian Art, New York, USA. Sito web dei Musei, LOCANDINA
Dal 14 febbraio al 16 giugno, PALAZZO DI CITTÀ, mostra “Le Civiltà e il Mediterraneo”. Palazzo di Città è sede della mostra insieme al Museo Archeologico Nazionale di Cagliari, che presentano complessivamente una eccezionale collezione di circa 550 reperti, di cui  oltre 400  esposti sui quattro piani del Palazzo di Città. LOCANDINA
Dall’11 aprile al 2 giugno 2019, SALA SEARCH “SCATTI DI FEDE”, Mostra fotografica di Filippo Peretti e Lucia Musio. I due fotografi raccontano, in novanta scatti in bianco e nero e video, un viaggio per la Sardegna durato quattro anni che ha interessato oltre cento tra paesi e località presenti sul territorio isolano. LOCANDINA

Trentino – Alto Adige


Mart – Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto
5, 6 aprile 2019, “L’arte per tutti | Art for all. Accessibilità e  inclusione  museale”. Dalle buone pratiche ai progetti in cantiere, una due giorni di incontri, laboratori, visite per parlare di inclusione e bisogni speciali. Un’iniziativa dedicata all’inclusione e all’accessibilità museale aperta a educatori, insegnanti, mediatori museali, studenti.L’evento è organizzato da Mart, Museion, Associazione Alteritas Trentino con il contributo della Provincia Autonoma di Trento. Per costruire insieme una società più equa e inclusiva. Prenotazione obbligatoria a: eventi@mart.tn.it. Sito web, Locandina e Comunicato stampa

Museion- museo d’arte moderna e contemporanea – Bolzano
Dal 12 aprile (inaugurazione ore 19:00) al 3 novembre 2019, mostra Doing Deculturalization. Al centro della mostra le riflessioni -da una prospettiva sia storica, che presente – intorno al concetto di deculturizzazione della critica d’arte e femminista Carla Lonzi (1931-1982). Sono presentate oltre quaranta posizioni di artiste e archivi, con una particolare attenzione per quelle dell’Archivio di Nuova Scrittura, collezione Museion.
Dal 12 aprile (inaugurazione ore 19:00) al 3 novembre 2019, mostra Ludwig Hirschfeld-Mack: Farben-Lichtspiele. A cento anni dalla fondazione di Bauhaus (1919-2019), celebre scuola di architettura, arti e design tedesca, Museion presenta una delle prime opere in assoluto a combinare luce elettrica e movimento: il Lichtspiel Apparat (macchina per spettacoli di luce colorata) di Ludwig Hirschfeld-Mack. In quest’unica opera, azionata ancora manualmente, confluiscono diverse forme di espressione artistica: pittura astratta, teatro, film e scultura di luce. Sito web Museo

Toscana


Museo del Tessuto – Prato (PO)

Nell’ambito della mostra Leonardo da Vinci, l’Ingegno, il Tessuto Lo spettacolo del genio vinciano: feste, apparati, automi
4 aprile 2019, ore 18:00. Conferenza di Teresa Megale, Docente di Discipline dello Spettacolo del SAGAS di Firenze
18 aprile 2019 ore 18:00. Conferenza di Claudio Giorgione, Storico dell’arte e curatore del dipartimento Leonardo, arte e scienza del Must, Milano
Ingresso libero per entrambe le iniziative fino ad esaurimento posti, consultare il sito del Museo del Tessuto di Prato per maggiori informazioni.

Umbria


Galleria Nazionale dell’Umbria – Perugia
Dal 23 marzo al 9 giugno 2019, BOLLE DI SAPONE. Forme dell’utopia tra vanitas, arte e scienza, la rassegna propone un excursus sulla nascita dell’interesse artistico, scientifico, culturale delle bolle e delle lamine di acqua saponata. Visite guidate per adulti ogni sabato ore 18:00 Scoprendo le Bolle di Sapone per adulti, e per bambini ogni domenica alle ore 17:00 Giocando con le Bolle di Sapone. Maggiori informazioni sul sito web del MuseoLOCANDINA
30 Aprile ore 21.00 al Teatro Morlacchi di Perugia, Spettacolo teatrale Experience di Pep Bou: prima occasione di una proficua collaborazione della Galleria Nazionale con Teatro Stabile dell’Umbria e nell’ambito della Rassegna “Smanie di Primavera”.
Dal 13 aprile al 9 giugno 2019, Atomi e nuvole. Le miniature di Cesare Franchi detto il Pollino (13 Aprile-9 Giugno 2019). L’esposizione, ideata in collaborazione con la Fondazione Marignoli di Montecorona di Spoleto, che sostiene attività che valorizzino studi e ricerche nel campo della storia dell’arte e della cultura in Italia con particolare riguardo al territorio regionale, è dedicata al miniatore perugino Cesare Franchi detto il Pollino, artista cinquecentesco che Federico Zeri considerava una delle eccellenze dell’arte europea.

Valle d’Aosta


Forte di Bard – Bard (AO)

6 aprile 2019. I colloqui del Forte, tema l’Accoglienza. Sito web per iscrizione e comunicato stampa dell’iniziativa
Dal 5 aprile 2019. Mostra Il Guercino. Opere da quadrerie e collezioni del Seicento. Sito web e comunicato stampa dell’iniziativa
Dal 19 marzo al 17 novembre 2019. Mostra Storia di un’avventura. Forte di Bard 1999-2019. Fotografie di Gianfranco Roselli. Sito web e comunicato stampa dell’iniziativa

Regione autonoma Valle d’Aosta – Dipartimento Soprintendenza per i beni e le attività culturali

6 aprile 2019, dalle 15:00 alle 19:00. MAR – Museo Archeologico Regionale, laboratorio esperienziale per adulti alla scoperta dei diversi volti della bellezza nel mondo romano. Visite guidate del Museo sabato 20, 27 e domenica 28 aprile alle 14:30 e 16:00.
13 aprile 2019, dalle 15:00 alle 19:00. Area megalitica – Parco archeologico e Museo di Saint-Martin-de-Corléans, atelier artistico per adulti. Visite guidate del Parco Archeologico e Museo sabato 20, 27 e domenica 28 aprile alle 14:30 e 16:00. LOCANDINA

Veneto


Galleria di Palazzo Cini a San Vio – Venezia
Dal 19 aprile al 18 novembre 2019, la Galleria di Palazzo Cini a San Vio, casa-museo del conte Vittorio Cini affacciata sul Canal Grande a Venezia, riapre al pubblico come ogni anno per mostrare una parte della preziosa raccolta di arte antica appartenuta al grande collezionista. Al primo piano sono visibili i capolavori di antichi maestri quali Botticelli, Pontormo, Piero di Cosimo, Beato Angelico, Cosmè Tura e Dosso Dossi, oltre al prezioso nucleo degli avori e dei rami smaltati e allo splendido servizio in porcellana realizzato dalla manifattura Cozzi. Inoltre, per tutto il periodo di apertura della Galleria, in concomitanza con la Biennale Arte, al secondo piano sarà visitabile la prima mostra personale realizzata in Italia dall’artista romeno Adrian Ghenie, dal titolo The Battle between Carnival and Feast. Già protagonista del padiglione della Romania durante la LVI Biennale Arte, l’artista esporrà alcune opere realizzate appositamente per questo progetto, celebrazione del legame esistente tra il suo linguaggio artistico e la città di Venezia. Aperto tutti i giorni escluso il martedì dalle ore 11 alle ore 19. Sito web della Galleria e LOCANDINA
Foto Veduta di Palazzo Cini. ©Venezia, Fondazione Giorgio Cini

M9 Museo del ‘900 – Mestre (VE)
Dal 3 al 18 aprile 2019. Ciclo di incontri Capire il ’900 – Quando c’era lui. 
A cento anni dalla fondazione dei fasci di combattimento, Conoscere le ragioni che gli storici hanno ricostruito per spiegare tanto la crescita del movimento fascista quanto poi la presa del potere è fondamentale per tenere salda la coscienza storica antifascista nel nostro paese. Per questo motivo M9 ha deciso di avviare un ciclo di incontri per parlare di Fascismo. Ingresso libero fino ad esaurimento posti. LOCANDINA con date e elenco degli incontri
11 e 12 aprile 2019, ore 17, Auditorium. Short Film Festival, M9 ospita il Ca’ Foscari Short Film Festival, dedicato ai corti provenienti da tutto il mondo gestito da studenti universitari che si propone come piattaforma di lancio per il cinema del futuro.
Dal 24 aprile al 2 maggio, Foyer, tutto il giorno. In occasione della Festa della Liberazione, sarà ospitata nel Foyer l’installazione “Torino, 12 giugno 1940”, un’esperienza di realtà virtuale con cui rivivere i bombardamenti sulla città piemontese, primo tragico evento di una guerra che coinvolse milioni di italiani fino al 25 aprile del 1945, in collaborazione con il Polo del 900 di Torino. Maggiori informazioni sulle iniziative sul sito di M9.