Convegno “La conservazione preventiva nei grandi musei. Strategie a confronto”

I Musei Vaticani sono lieti di dare ospitalità ai direttori dei grandi musei universali, frequentati da milioni di visitatori ogni anno. La loro sfida quotidiana: trovare nuove vie per la gestione e la conservazione materiale di un patrimonio così importante e fortemente esposto. Mi auguro che questo convegno, promuovendo un confronto reale e diretto, contribuisca alla elaborazione di strategie comuni che possano essere un concreto aiuto per tutti i musei – queste le parole con cui Barbara Jatta, Direttore dei Musei del Papa, annuncia e presenta il significativo momento di confronto e di riflessione su quello che si presenta come una delle questioni più urgenti del terzo millennio: la gestione del turismo di massa e la conservazione programmata del patrimonio.

I partecipanti all’incontro descriveranno le strategie operative o i casi specifici affrontati nell’ambito del loro ruolo e, dal confronto tra le varie istanze e situazioni, emergeranno analogie e differenze, criticità e opportunità: una trama di punti di osservazione e concrete attività, utile a definire quelle che potrebbero diventare le future linee guida delle istituzioni museali.