Collaborazioni

ICOM Italia ritiene interessante stipulare degli accordi di collaborazione per portare avanti tematiche specifiche quali:

  • la ricerca e la sperimentazione
  • l’aggiornamento professionale
  • la valorizzazione delle istituzioni

 

FIDAM (FEDERAZIONE ITALIANA DEGLI AMICI DEI MUSEI)
dal 2018

L’accordo tra ICOM Italia e FIDAM (Federazione Italiana degli Amici dei Musei), siglato il 22 maggio 2018 nell’abito del Convegno IO HO QUEL CHE HO DONATO. Mecenatismo, filantropia e sponsorizzazione a sostegno delle istituzioni museali, prevede l’impegno reciproco alla collaborazione per finalità comuni alle due associazioni.

ACCORDO ICOM ITALIA – FIDAM

 

CENTRO CONSERVAZIONE RESTAURO LA VENARIA REALE
dal 2017

La grande attenzione di ICOM Italia per il settore strategico della ricerca, diagnostica, sperimentazione e conservazione negli istituti museali sta alla base della convenzione sottoscritta nel 2017 con la Fondazione Centro per la Conservazione ed il Restauro dei Beni Culturali “La Venaria Reale”.
Conservazione preventiva e programmata del patrimonio culturale mobile e immobile, sistemi di valutazione dello stato di conservazione e della gestione dei rischi delle collezioni nelle residenze storiche, sicurezza del patrimonio in emergenza sono solo alcuni degli ambiti di approfondimento che hanno visto collaborare ICOM Italia la Fondazione CCR. Particolare attenzione è stata inoltre rivolta alle metodologie atte a integrare le competenze dei restauratori, degli storici dell’arte e delle professionalità scientifiche all’interno delle istituzioni museali, all’insegna di una collaborazione multidisciplinare, condivisa e proiettata verso il futuro grazie ad un costante aggiornamento delle metodologie di ricerca caratterizzate da un alto livello di innovazione.

 

ISTITUTO PER I BENI ARTISTICI CULTURALI E NATURALI DELL’EMILIA ROMAGNA
dal 2015

 

ICOM Italia e l’Istituto per i Beni Artistici Culturali e Naturali dell’Emilia-Romagna collaborano da anni su progetti che coinvolgono la formazione dei professionisti museali e la valorizzazione delle istituzioni territoriali. Nel 2017 l’IBACN e ICOM Italia hanno lavorato congiuntamente all’organizzazione di corsi e attività formative nell’ambito del progetto Mu.SA: Museum Sector Alliance, rivolto al potenziamento delle competenze digitali e trasversali utili per il settore museale. L’iniziativa, di durata triennale, muove dalla constatazione della distanza che, anche in ambito museale, separa percorsi formativi e mondo del lavoro a causa della comparsa di nuovi ruoli che richiedono lo sviluppo di competenze digitali e trasversali. Partendo da una ricerca sui bisogni formativi degli operatori museali e sull’offerta formativa disponibile, il progetto si propone di individuare i profili emergenti e dettagliare le nuove competenze richieste ai professionisti del settore per utilizzare al meglio le nuove tecnologie. Le attività e i partner del progetto si concentrano su tre paesi europei: Italia, Grecia e Portogallo. L’accordo tra IBACN e ICOM Italia ha previsto una progettazione congiunta di attività formative di aggiornamento professionale destinate agli operatori museali della Regione Emilia Romagna con l’obiettivo di ampliare l’offerta già prevista dal progetto Mu.SA anche attraverso la pubblicizzazione delle attività formative ai fini della costruzione di una community di professionisti del settore e la produzione di materiali didattici da diffondere e fruire anche a distanza.

 

MIBACT
dal 2015

MiBACTCome previsto dall’accordo MiBACT – ICOM Italia anche nel 2017 è proseguita l’attività di collaborazione del Comitato Italiano per lo sviluppo della realtà museale italiana secondo gli standard internazionali.

 

Di seguito le attività condivise:

  • Sistema Museale Nazionale
  • International Museum Day | Festa dei Musei
  • Web Strategy Museale
  • Revisione delle Linee guida per il superamento delle barriere senso-percettive e cognitive nei luoghi di interesse culturale
  • Progetto MuSST #2 – Patrimonio culturale e progetti di sviluppo locale
  • Premio ICOM Italia 2017
  • Convegno The Role of Local and Regional Museums in the Building of a People’s Europe

WIKIMEDIA ITALIA
dal 2015

Nel 2015 Wikimedia Italia e ICOM Italia hanno stipulato una convenzione per realizzare una serie di iniziative congiunte e promuovere il dibattito relativo alla circolazione di testi e immagini dei beni culturali e alle norme di riferimento. Dopo le positive collaborazioni degli ultimi due anni, entrambe le associazioni hanno deciso di rinnovare nel 2017 l’accordo rilanciando la partecipazione degli associati alle iniziative congiunte di ICOM Italia e Wikimedia Italia, come il concorso fotografico Wiki Loves Monuments, che prevede l’assegnazione di un premio speciale ICOM dedicato ogni anno al tema della Giornata internazionale dei musei e della festa dei musei. ICOM Italia e Wikimedia Italia hanno inoltre proseguito le attività volte a promuovere una cultura della libera diffusione e riproduzione dei beni culturali, che riconosca la condivisione delle riproduzioni dei beni culturali secondo i termini di licenze libere quale strumento per valorizzare il ruolo di musei, archivi e biblioteche, secondo prassi ormai sempre più consolidate nei maggiori istituti culturali internazionali.

ACCORDO ICOM ITALIA – WIKIMEDIA ITALIA